GestioneLinea assicurativa di ramo I

Linea assicurativa di ramo I

La gestione risponde alle esigenze degli Associati che, senza correre rischi finanziari, desiderano ottenere e consolidare anno per anno una rendita/capitale al fine di ottenere una prestazione pensionistica rivalutabile. Dal 01.01.2014 e sino al 30.06.2021 i contributi vengono investiti in una polizza di assicurazione mista rivalutabile a premi ricorrenti con coefficienti di conversione in rendita prestabiliti.

Caratteristiche della garanzia

Restituzione del capitale versato nel comparto e rivalutato al tasso di rendimento di seguito indicato:

  • alle rendite acquistate sino al 31/12/2013, viene assicurato un rendimento annuo minimo (c.d. tasso tecnico). Ogni anno tali rendite vengono rivalutate al tasso di rendimento ottenuto scontando, per il periodo di un anno, al tasso tecnico tempo per tempo previsto dalla convenzione, la differenza tra il tasso di rendimento ottenuto e il tasso tecnico già compreso nella prestazione in quanto garantito a priori dalla Compagnia di Assicurazione. Ogni anno il risultato conseguito è costituito da una rendita futura (che il Socio potrà a suo tempo chiedere di trasformare in tutto o in parte in capitale) ed è definitivamente al riparo da tutte le cause che potrebbero ridurlo al momento dell’erogazione (tabelle demografiche Istat di probabilità di vita del beneficiario o altro).
  • dal 01/01/2014, viene assicurato un rendimento annuo minimo del 2% sui nuovi contributi versati per tutto il periodo di vigenza della convenzione, fermo restando il riconoscimento sul capitale accumulato, del miglior rendimento eventualmente ottenuto dalle Gestioni Interne Separate.